Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad

A fine mese  partirà la missione Cape Experiment 2019  e verrà inviato un Cessna Citation II appositamente modificato dentro i temporali della Florida. 

l jet bimotore sarà dotato di una varietà di sonde per misurare le cime e i centri delle tempeste su una varietà di parametri ambientali, tra cui temperatura, umidità, vento e pressione, insieme a dimensioni delle nuvole, imaging delle nuvole e imaging delle precipitazioni . I risultati, raccolti tra le 20 e le 30 ore di volo, saranno confrontati con quelli del radar Doppler a medio raggio della Marina, uno dei sistemi radar più avanzati del pianeta. Utilizzato anche per le informazioni meteo


Foto del Cessna CItation modificato (Foto: Fargo Jet Center)
Promotore dell'operazione è Weather Modification International (WMI) un ente che si occupa dello studio del cambiamento climatico e soprattutto dello studio degli uragani.
Nell'Oceano Atlantico la stagione degli uragani ha il suo picco massimo da metà agosto a fine ottobre, con una media di cinque o sei fenomeni all'anno.
L'Università del Nord Dakota (UND) assieme a WMI avvierà una serie di studi sul clima, sotto il patrocinio del Naval Surface Warfare Center della US Navy. WMI ha esperienza nella modifica e nel funzionamento di velivoli per missioni speciali climatiche da utilizzare nella ricerca atmosferica, collaborato con gli studenti della UND diverse volte e coinvolgendo la società civile.

CapeEx19 è un esempio di come possiamo sfruttare i punti di forza della UND e del dipartimento di scienze dell'atmosfera schierando attrezzature all'avanguardia per progetti nazionali e internazionali, in questo caso, un velivolo di ricerca Cessna Citation II completamente attrezzato a Cape Canaveral, in Florida,
ha dichiarato il presidente del WMI Neil Brackin.

FONTI: Fargo Jet Center , Weather Modification International


About Author


Mauro Velardi
Appassionato di aviazione generale e pilota di ultraleggeri, dopo il Diploma all'Istituto Tecnico Aeronautico si arruola come VFP (Volontario in Ferma di leva Prolungata) nella Folgore. E' stato in Somalia e Kosovo. Lavora come addetto alla manutenzione motori presso una nota Compagnia aerea internazionale. Cura il settore Airline di AeroStoria.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi