Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad

L'US Air Force ha assegnato il terzo ordine di produzione a Northrop Grumman per l'EA UPUP (Electronic Attack Pod Upgrade Program), l'ordine corrisponde ad una cifra pari a 44 milioni di dollari e fa parte di un contratto già esistente, con questa ulteriore opzione verrà  e aumentato il numero di sistemi EA PUP per USAF che riceveranno i nuovi upgrade.
Northrop Grumman
Pod AN / ALQ-131 (Foto: Northrop Grumman)
Nell'aprile 2012, Northrop Grumman si era assicurato un contratto di sviluppo e di produzione (EMD - Engineering Manufactoring Development) da 52,8 milioni di dollari per aggiornare i pod di attacco elettronico (EA) dell'USAF.
Il pod AN / ALQ-131 aggiornato da Northrop Grumman Northrop è progettato per operare su aeromobili "legacy" come A-10, C-130, F-15 e F-16.
La global logistics and modernisation general manager Michelle Scarpella ha dichiarto:
"La nuova tecnologia di EAPUP proteggerà i piloti USAF e gli aerei dei partner della coalizione dalle minacce moderne e future".
I pod EAPUP sostituiranno tuii i vecchi pod presenti nell'inventario dell'Air Force in tempi brevi. I test di idoneità a quanto dichiarato dall'azienda, sono stati molteplici, in particolare si è testato il comportamento dell'apparato contro minacce singole e simultanee in scenari realistici. Disponibile a livello globale, il nuovo pod è idoneo a fornire a tutti gli equipaggi la protezione di cui hanno bisogno in ambienti ad altissima densità di spettro elettromagnetico.
Il programma mira a fornire capacità di quinta generazione ai velivoli di quarta generazione dell'USAF.

FONTI: Comunicato stampa Northrop Grumman 


About Author


AeroStoria
Magazine di informazione e Storia Aeronautica
email: info@aerostoria.com
Follow:

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi