Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad


Boeing


EL SEGUNDO, California , 11 luglio 2019 - Raytheon (NYSE: RTN) è stata selezionata dalla Boeing Company come fornitore di per il programma di ammodernamento dei radar a scansione elettronica attiva dell'intera flotta di bombardieri strategici B-52.

L'aggiornamento avanzato del radar AESA (active electronically scanned array) permetterà allo "Stratofortress" di restare in servizio fino al 2050 e oltre, migliorandone l'affidabilità nella navigazione a supporto di missioni sia nucleari che convenzionali.

Il radar B-52 di Raytheon è basato su tecnologie AESA sviluppate dalla famiglia di radar APG-79 / APG-82. "Quando si tratta di anni trascorsi a volare a sostegno della difesa della nostra nazione", ha dichiarato Eric Ditmars , vice presidente di Raytheon Secure Sensor Solutions. "I nostri nuovi radar AESA offriranno agli aeromobili gli occhi di cui hanno bisogno per completare la loro missione per tutta la durata della vita operativa del B-52".

 Il B-52 beneficerà inoltre di un migliorato "range" di "mapping & detection" altresì di un aumento del numero di obiettivi possibili ingaggiati in un unica missione.

Insieme alle funzionalità migliorate che permetteranno agli equipaggi di "vedere più lontano e con maggiore precisione", il radar AESA di Raytheon offre una maggiore affidabilità rispetto al sistema attuale perché non ha parti mobili e utilizza un moderno software operativo.

FONTE: comunicato stampa Raytheon.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi