Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad

L'US Air Force ha concluso l'esercitazione congiunta che ha visto un imponente schieramento di assetti in Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia nell'ambito dell'operazione Rapid Forge.

Il 25 luglio, l'operazione addestrativa organizzata dalla US Air Forces in Europe-Air Forces Africa (USAFE)  si è conclusa sulla base aerea di Spangdahlem, in Germania, dopo dieci giorni di intenso lavoro sia per gli equipaggi sia per il personale a terra.
Durante l'operazione, l' USAFE ha schierato velivoli che hanno operato in perfetta sinergia con altri assetti della NATO nei Paesi Baltici e in Polonia, un'operazione volta a migliorare l'interoperabilità con i Paesi alleati.
Rapid Forge e servita a sancire il contributo degli Stati Uniti alla European Deterrence Initiative (EDI) un programma avviato nel giugno 2014, dalla Casa Bianca qualche mese dopo l' annessione della Crimea da parte della Federazione Russa, allo scopo di  aumentare la presenza americana in Europa per motivi di sicurezza soprattutto nell'area baltica.
L'USAF ha schierato gli F-15E Strike Eagles del 4th Fighter Wing e F-35A Lightning II del 421st Expeditionary Fighter Squadron, hanno preso parte all'operazione anche dei C-130J Super Hercules per il trasporto di materiali e uomini.
F-15E e F-35 (Photo by Airman 1st Class Branden Rae)
Donn Yates, comandante del 4Th FW dell'US Air Force, ha dichiarato: “Rapid Forge ha  incrementato e migliorato l'interoperabilità tra gli aerei di quarta e quinta generazione, F-35A (Lightning II) e F-15E (Strike Eagle) ed ha anche testato le possibilità dell'USAF di proiettarsi rapidamente in zone non usuali usando procedure più flessibili" .
Inoltre, Operation Rapid Forge ha anche offerto all'USAF l'opportunità di valutare la sua capacità di operare in un ambiente austero. 
Un bilancio quindi più che positivo che ha visto due generazioni di velivoli, e due modi di concepire la guerra aerea, in una sinergia di intenti.

»VIDEO DELLE OPERAZIONI



FONTI: USAF 

FOTO:  Senior Airman Milton Hamilton 86th Airlift Wing/Public Affairs.

VIDEO: Airman 1st Class Chanceler Nardone,  Airman 1st Class Alex Miller 52nd Fighter Wing Public Affairs


About Author


AeroStoria
Magazine di informazione e Storia Aeronautica

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi