Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad

Il Dipartimento della Difesa australiano (DoD) e Lockheed Martin Australia hanno formalizzato un contratto per la gestione della manutenzione e revisione di tutti gli F-35 Lightning II della Royal Australian Air Force (RAAF) sarà affidata ad un' azienda nazionale.

F-35A RAAF (foto:Lockheed Martin)
In una nota stampa diramata dal Department of Defense Australiano, il ministro della Difesa Linda Reynolds, ha annunciato che l'1 agosto è stato siglato un nuovo accordo quinquennale - del valore di 91 milioni di AUD (62 milioni di USD) - che "ottimizzerà il supporto operativo per gli aerei F-35A dell'Australia". Ciò consolida ulteriormente gli accordi già intavolati con l'U.S. F-35 JPO (United States Joint Program Office), Lockheed Martin Australia e il governo nazionale. L'accordo si riferisce al sistema logistico F-35 - noto come Autonomic Logistics Information System (ALIS) - che fornisce diagnosi dei guasti, gestione della manutenzione, supporto logistico, pianificazione della missione e gestione della formazione. l ministro Linda Reynolds ha dichiarato che il nuovo accordo fornisce una "soluzione più reattiva ed economica per gli aspetti chiave della gestione della manutenzione dell'F-35A australiano" secondo a quanto dichiarano i rapporti, si prevede la creazione di 60 nuovi posti di lavoro nelle regioni di Canberra, Adelaide, Hunter e Katherine.


Lockheed Martin ha annunciato anche il coinvolgimento di altre aziende nazionali per la gestione IMAS "integration, maintenance, and administration services" si tratta di una clausola inedita per quanto concerne la gestione del "sistema" JSF.
L'Australia ha ordinato 72 F-35A, i primi due dei quali sono arrivati ​​alla RAAF Base Williamtown, a nord di Sydney, nel dicembre 2018. La RAAF mira a far sì che l'aeromobile raggiunga la capacità operativa iniziale (CIO) entro dicembre 2020. Entro la fine del 2019 l'Australia avrà ricevuto 18 F-35A e fino a 33 velivoli entro la fine del 2020, compresi gli F-35A attualmente negli Stati Uniti.

FONTI: Lockheed Martin, Australian Department of Defense.


About Author


AeroStoria
Magazine di informazione e Storia Aeronautica
email: info@aerostoria.com
Follow:

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi