Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad

La direttiva si basa sul bollettino di servizio del 15 agosto diramato da Rolls-Royce, dopo aver riscontrato anomalie su alcuni componenti del motore.

Secondo a quanto riportato dal comunicato stampa dell'EASA (European Aviation Safety Agency) agenzia europea che si occupa della sicurezza del volo, verrà ordinato a tutti gli operatori Airbus A350-900, un ispezione accurata su alcuni componeti del motore della serie XWB, dopo che un ispezione della casa produttrice, ha riscontrato segni di usura sugli LPG (Low Pressure Compressor) e gli OGV (Outlet Guided Vane) entrambi componenti essenziali soprattutto per quanto concerne LPG che è una specie cavallo di battaglia per i motori della Rolls. Gli OGV  sono un elemento essenziale del compressore del motore responsabile dell'erogazione efficiente dell'aria. La sua funzione consiste nel dirigere il flusso d'aria verso il combustore.
A350-900 Lufthansa (© Lufthansa)

Sempre secondo EASA la direttiva non verrà applicata sui più grandi XWB-97 che alimentano l'A350-1000. Motori che hanno avuto problemi di "dentizione" all'inizio e che vengono prodotti parzialmente in Italia da EMA, Europea Microfusioni Aerospali, società del gruppo Rolls-Royce con stabilimento a Morra de Sanctis in provincia di Avellino, che realizza gli statori per la turbina; mentre Forgital Fly, di Grigno (Trento) realizza il fan case module in titanio (3,2 metri di diametro) che avvolge la ventola. 
 I motori con meno di 1.700 cicli dovrebbero essere controllati entro 300 cicli, mentre i motori con almeno 1.700 cicli avrebbero bisogno di ispezioni entro 300 cicli o otto mesi, a seconda di quale evento si verifichi per primo. I controlli di follow-up sono richiesti ogni 1.000 cicli.

FONTI: EASA, Rolls-Royce, mro-network.com .

EMA Europea Microfusioni Aerospaziali S.p.A. - Opportunità di lavoro

About Author


Mauro Velardi
Appassionato di aviazione generale e pilota di ultraleggeri, dopo il Diploma all'Istituto Tecnico Aeronautico si arruola come VFP (Volontario in Ferma di leva Prolungata) nella Folgore. E' stato in Somalia e Kosovo. Lavora come addetto alla manutenzione motori presso una nota Compagnia aerea internazionale. Cura il settore Airline di AeroStoria.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi