Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad


(Foto: Saab)

Il primo aereo da caccia brasiliano Gripen E ha completato il suo volo inaugurale dall'aerodromo di Saab a Linköping, in Svezia.


Il pilota collaudatore di Saab Richard Ljungberg ha portato in volo il primo Gripen E del Brasile il 26 agosto. 

Il volo ha avuto luogo presso l'aeroporto della fabbrica svedese di Linköping ed è durato 65 minuti, durante i quali sono state esaminate le capacità di base e di volo a diverse altitudini e velocità.

Saab ha dichiarato che il volo è stato effettuato per verificare se il caccia "Gripen E" è in linea con i requisiti richiesti dal Brasile.



l. velivolo è matricolato 39-6001 e porta il numero individuale 4001 si tratta del primo aereo Gripen E prodotto esclusivamente per il Brasile e verrà designato con la sigla F-39.

In particolare, il caccia verrà trattenuto presso gli stabilimenti Saab e fungerà da aeromobile di prova nel programma di test congiunto, che prevede l'espansione dell'inviluppo e il collaudo del sistema tattico e dei sensori, il Gripen E comunque rimane di proprietà della FAB (Força Aerea Brasiliana, aeronautica brasiliana).

Questa pietra miliare testimonia la grande collaborazione tra Svezia e Brasile. A meno di cinque anni dopo la firma del contratto, il primo Gripen brasiliano ha condotto il suo primo volo.
 ha dichiarato nella conferenza stampa il presidente e CEO di Saab Håkan Buskhe.

Il Gripen E ha rinnovato le caratteristiche intrinseche dei modelli precedenti, si presenta con un nuovo cockpit layout con grandi wide area display (WAD), due small head-down displays (sHDD) e un nuovo head-up display (HUD).

Il 39-6001 è dotato di un sistema di controllo di volo aggiornato, Saab ha anche implementato alcune modifiche all'hardware e al software del velivolo.

Il Brasile ha firmato per 28 Gripen E monoposto e otto Gripen F biposto nell'ottobre 2014, il contratto prevede il trasferimento tecnologico al 100%, con sei aziende brasiliane, guidate da Embraer, coinvolte nella produzione.

In base agli attuali piani di produzione, i primi 13 Gripen per il Brasile saranno costruiti e completati in Svezia, mentre i seguenti otto saranno costruiti in Svezia ma assemblati in Brasile. I 15 finali dall'ordine sono destinati a essere prodotti interamente in Brasile.

È possibile che la FAB ordini più E / F Gripen oltre gli attuali 36, si stima che potrebbe superare le 100 unità.



Fonte: Saab

About Author


AeroStoria

Magazine di informazione e storia aeronautica.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi