Storia

Industria e Spazio

Airline e aviazione generale

Elicotteri

Post Top Ad


A-10C Warthog (Foto: Senior Airman Christopher Quail)

Una volta implementato, il sistema audio 3D aggiungerà a quello che attualmente è solo un semplice avvertimento visivo sul pannello di controllo del cockpit un suono "direzionale" udibile nel casco del pilota.


L' US Air Force (USAF) ha siglato un contratto con Terma North America per equipaggiare i Fairchild-Republic A-10C Thunderbolt II con audio 3D per migliorare la consapevolezza situazionale dei piloti.

Il contratto, secondo a quanto appreso dal comunicato di Terma è del valore di 60 milioni di dollari, esso coprirà secondo a quanto stabilito dal'USAF, l'acquisto di 328 sistemi audio 3D per tutti i Warthog attualmente in servizio; gli upgrade verranno svolti sia negli Stati Uniti tramite ditte subappaltatrici che in Danimarca entro il 28 febbraio 2024.

Il nuovo sistema digital Aircraft Audio Management System (AAMS) di Terma conferirà ai velivoli una significativa consapevolezza situazionale e miglioramento dell'intelligibilità del parlato attraverso un'interfaccia uditiva più naturale e intuitiva. 

Il sistema ideato da Terma è l'unica soluzione end-to-end disponibile, che ottimizza ogni aspetto della separazione spaziale e offre quindi le migliori prestazioni disponibili. 
Secondo a quanto dichiarato da Michael Houmann Tandrup Direttore senior, Sviluppo aziendale di Terma.

In buona sostanza il sistema è in grado di fornire un avvertimento sonoro della possibile minaccia fornendo segnali audio precisi entro 15 ° sia dall'azimut che dall'elevazione della minaccia stessa.


La separazione spaziale delle radio ha dimostrato di essere un significativo miglioramento dell'intelligibilità, poiché fornisce un'interfaccia uditiva più naturale e più intuitiva per l'ascoltatore, ciò si tradurrà in un minor carico di lavoro per il pilota, una migliore consapevolezza situazionale e sopravvivenza, riduzione dell' affaticamento dell'apparato uditivo.

Elaborazione Terma.
Si tratta comunque di un sistema già collaudato, difatti è operativo nei Lockheed Martin F-16 Fighting Falcon dell'aviazione danese.

Terma è la prima azienda al mondo ad avere una tecnologia 3D-Audio disponibile e messa in campo per supportare questi miglioramenti chiave.

I primi studi sull'utilizzo della tecnologia in un ambiente come quello del cockpit di un velivolo operativo, hanno mostrato nei svariati test di confronto che i piloti hanno percepito la direzione di una minaccia missilistica in avvicinamento 1,5 secondi più velocemente usando il segnale 3D-Audio rispetto alla presentazione della minaccia in un display montato sui monitor della cabina di pilotaggio .

Le minacce rilevabili dal sistema vanno dalle classiche "missile approach" a quelle derivanti da armi leggere financo ostacoli naturali e laser.

Ci sono circa 350 A-10 nell' inventario dell' USAF, Air Force Reserve e Air National Guard attivi, anche se un numero è già stato inviato per il mothballing nel plesso di Davis-Monthan in Arizona; il contratto come detto è per 328 sistemi audio 3D, l'USAF ha comunque dichiarato che intende aggiornare tra 150 e 200 dei suoi A-10C con il nuovo sistema 3D.


Fonti: Comunicati USAF e Terma.


About Author

Ino Biondo

Scrive per diletto e non per professione, appassionato e cultore di storia aeronautica, dopo aver completato gli studi entra in Aeronautica Militare come A.U.C. ruolo ingegneri, ha ricoperto incarichi di responsabilità in seno allo Stormo di appartenenza. Lavora presso una nota azienda italiana del settore aerospaziale. Si occupa del settore Industria e Storia di AeroStoria.
Contatti: inobiondo@aerostoria.com

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver commentato.

Post Top Ad

Condividi